Webinar /  27 Gennaio 2020 /  559 visualizzazioni

Il rilievo diretto dei vani
L’aspetto più interessante relativamente alla gestione dell’esistente con il BIM, consiste nella necessità di realizzare i modelli BIM del costruito, avvalendosi di tutte le tecniche di rilievo e restituzione, da quelle tradizionali come ad esempio la trilaterazione dei vani, al raddrizzamento e calibrazione fotografica a quelle più avanzate come ad esempio il point-cloud. La restituzione in ambito BIM si completa con l'inserimento dei contenuti informativi caratteristici.

Parte 1: Nozioni generali
In questa parte della lezione sarà fornito un inquadramento generale all’argomento, soffermandosi sul significato del rilievo del costruito “as built”, spiegandone le caratteristiche ed i requisiti necessari per la sua realizzazione.

Parte 2: Tecniche di Rilievo dei Vani
Il rilievo-DIRETTO è un’attività che richiede una organizzazione delle attività, la conoscenza delle tecniche elementari, e di disporre di una serie di strumenti che ne facilitino l'esecuzione. La procedura tradizionale prevede la realizzazione di una serie di schizzi geometrici (denominati "eidotipi") dei singoli vani e del piano con indicazione delle misure effettuate in loco.

Parte 3: Restituzione del Rilievo dei Vani
In questa ultima parte della lezione, verranno esemplificate in ARCHLine.XP le diverse tecniche di restituzione che a partire dalle misure consentono di ri-modellare il costruito "as-built".

Video Correlati

Copyright © 1994 - 2019 Cadline Software srl. All rights reserved | Vai al sito completo